Le partiture sono utilizzabili a soli fini didattici o di ricerca scientifica e senza scopo di lucro.
(art. 70, c. 1, L. 22 aprile 1941, n. 633, introdotto dalla L. 9 gennaio 2008, n.2, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.21 del 25 gennaio 2008)

Cerca nella bacheca

domenica 1 aprile 2007

Gli scariolanti



Gli scariolanti

---


A mezzanotte in punto
si sente un gran rumor
sono gli scariolantilerì lerà
che vengono al lavor

Volta rivolta
e torna a rivoltar
noi siam gli scariolanti
lerì lerà
che vanno a lavorar

A mezzanotte in punto
si sente una tromba suonar
sono gli scariolanti
lerì lerà
che vanno a lavorar

Volta rivolta
e torna a rivoltar
noi siam gli scariolanti
lerì lerà
che vanno a lavorar

Gli scariolanti belli
son tutti ingannator
che i à ingané la bionda
lerì lerà
per un bacin d'amor

Volta rivolta
e torna a rivoltar
noi siam gli scariolanti
lerì lerà
che vanno a lavorar.

---

Canzone nata dopo il 1880 fra i braccianti addetti ai lavori di bonifica della zona costiera della Romagna e della provincia di Ferrara. L'arruolamento dei braccianti avveniva a scadenza settimanale, con questo rituale: a mezzanotte della domenica il "caporale" suonava un corno, dando così il segnale di inizio di una specie di "corsa al lavoro". Gli interessati, armati di carriola ("scariolanti"), si recavano presso una località precedentemente designata, là dove i primi arrivati ottenevano di essere assunti; gli altri restavano disoccupati per tutta la settimana.

(da "I canti popolari italiani" Giuseppe Vettori -Newton-)

---
---
una armonizzazione per coro a voci virili

arm. Teo Usuelli
TTBB
::::::::::::::::::::::::::

1 commento:

  1. Ottimo lavoro!!! Non si puo cantare bene senza avere le note!

    RispondiElimina